Chi siamo

Solidare è un’impresa sociale di Milano che offre percorsi di  psicoterapia psicoanalitica, individuale e di gruppo, per adulti e minori. L’attività clinica di Solidare si rivolge all’intero arco evolutivo della persona, in un ampio ventaglio di  competenze e interventi: dai percorsi di analisi al sostegno alla genitorialità, alle consultazioni di coppia, a gruppi a termine su temi  specifici, a progetti di formazione rivolti in particolare agli istituti educativi e scolastici, con attività di sportello e consulenza.

A chi si rivolge a Solidare viene proposto un primo colloquio di consultazione, premessa necessaria per un possibile invio a uno psicoterapeuta.Il primo colloquio è quindi un momento molto importante a Solidare: è un colloquio centrato sull’ascolto, una breve consultazione per valutare insieme la domanda: la possibilità di un aiuto psicologico, individuale o di gruppo, un percorso di consultazione o un percorso più tradizionalmente analitico. E’ anche occasione per chiedere eventuali informazioni sulla Cooperativa, chi siamo, costi, durata, quali terapeuti, e via dicendo.
Un primo colloquio inteso come un luogo accogliente, come Solidare vuole essere, una relazione in cui  poter “pensare insieme” e dove tutti si possano sentire ospiti e custodi.

Solidare è un attore sociale particolarmente attento all’ascolto del disagio e della sofferenza psichica - sempre più diffusi nelle aree metropolitane - che arricchisce il proprio sguardo clinico con la dimensione sociale delle problematiche della salute dei cittadini: una visione e una proposta etica per la prima volta messa al servizio della cittadinanza con percorsi di psicoterapia a tariffe sostenibili, in nome del diritto di ognuno al benessere psichico.

Solidare rappresenta un’importante realtà economica e sociale, potendo contare su  oltre quaranta soci e collaboratori, tutti professionisti con diversificate specializzazioni terapeutiche: dalla psicoanalisi alla clinica sistemica, dalla psichiatria alla neurologia, fino alla mediazione culturale e familiare. I terapeuti di Solidare lavorano insieme in un costante scambio reciproco di esperienze e di autoformazione, in un processo di continua revisione e affinamento del pensiero e delle pratiche del lavoro, fino a realizzare un modello clinico e organizzativo che ci piace definire la “scuola di pensiero Solidare”.

La caratteristica che rende Solidare un luogo unico consiste nell’unione sinergica fra un’elevata qualità terapeutica, un’accoglienza e una vicinanza progettate per rendere più facile l’accesso ai cittadini, e una non comune solidarietà intergenerazionale fra gli operatori di ogni età, formazione ed esperienza. Tutti - soci, collaboratori e tirocinanti - partecipano attivamente alla vita della cooperativa, esprimendo e realizzando idee in un’ottica di empowerment individuale e di visione collettiva, rivolta a costruire una vera partnership virtuosa con i cittadini, le associazioni, le istituzioni pubbliche, con le quali sono state avviate numerose iniziative.

La gestione della cooperativa è affidata a un Consiglio di Amministrazione eletto dai soci. I membri del CdA sono tutti psicoterapeuti che lavorano in Solidare; questa doppia funzione dei membri del CdA assicura un’efficace attenzione sia verso le tematiche specificamente cliniche, sia verso le tematiche imprenditoriali di sviluppo e autofinanziamento. Attraverso l’ingresso continuo di nuovi collaboratori e tirocinanti, Solidare si pone di fatto come una  realtà formatrice di competenze professionali qualificate e creatrice di posti di lavoro, in accordo con gli scopi sociali e mutualistici specificati nello Statuto. 

Grazie a questa visione fortemente innovativa, Solidare rappresenta oggi un luogo accogliente, oltre che curante: uno spazio di autoformazione e di riorganizzazione delle risorse individuali; un’inedita proposta di relazione di partnership fra utente e cooperativa, in grado di generare processi originali e risultati non facilmente conseguibili con i tradizionali approcci separativi fra chi eroga un servizio e chi ne è fruitore.

 

SOLIDARE PER L'EMERGENZA CORONAVIRUS

La finalità del servizio è di attivare le proprie risorse per superare un momento specifico di difficoltà. Il servizio non è una terapia e non è nemmeno l'inizio di un percorso con Solidare: coloro che dovessero comprendere la necessità di approfondire qualcosa di loro stessi saranno invitati a fare un primo colloquio per l'accesso a una psicoterapia vera e propria. Ricordiamo che Solidare ha una forte e consolidata connotazione territoriale a Milano e provincia.
Prima del colloquio è necessario leggere l'Informativa sulla privacy e successivamentew compilare la scheda per il trattamento dei dati personali e inviarla a Solidare tramite email (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Sostieni Solidare

Iniziative

Appuntamenti