Una psicologia sostenibile

Solidare nasce a Milano e si occupa di disagio psicologico, per cui suoi principali interlocutori sono le persone e le istituzioni che nel territorio di riferimento hanno a che fare con dinamiche ed esigenze riferibili a una migliore qualità del vivere sociale.

Essere presenti nel territorio significa non solo mettere a disposizione interventi di psicoterapia, aiuto psicologico e formazione a prezzi accessibili (vedi Tariffe), ma concepire una struttura curante e accogliente che sia uno spazio di investimento affettivo, sia per chi pone una richiesta di aiuto sia per chi la accoglie, per fare insieme un percorso condiviso. Gli operatori di Solidare infatti sono convinti che il disagio può essere capito e affrontato solo se l'individuo viene sostenuto e ricollocato nella propria dimensione sociale.

Questo discorso presuppone ovviamente che le buone intenzioni siano sostenute e riconosciute come di eccellenza, altrimenti il costo contenuto potrebbe far pensare che il valore della prestazione sia scarsa o poco adeguata.
A questo riguardo l'Ordine degli psicologi della Lombardia e il Comune di Milano hanno siglato nel 2013 un accordo che intende proprio garantire una psicologia sostenibile di qualità, che è maturato dopo avere individuato le strutture milanesi - tra cui Solidare - che hanno le caratteristiche per qualificarsi come interlocutori affidabili.

Sostieni Solidare

Appuntamenti